95 anni di scoutismo cattolico a Lonigo

21/11/2018

 

Per l’anniversario della fondazione 95 anni fa (1923) dello Scoutismo cattolico a Lonigo il Clan dei Capi ha organizzato una giornata di ringraziamento e di visibilità per chi ancora c’è e di ricordi nei confronti degli scout che hanno aperto la strada nella cittadina berica agli ideali del generale inglese  Baden-Powell fondatore nel 1907 del movimento mondiale dello Scoutismo. 

La giornata si è aperta con l’alzabandiera, i giochi al campo nel giardino interno dell’Istituto Parrocchiale (dalle “Orfanelle”), con la visita al pubblico della sede, luogo fondamentale per l’attività da praticare al chiuso che si alterna al tempo dedicato ai giochi e alle pratiche all’aria aperta. Mirio Soso, 88 anni, ha ricordato che tanti giovani scout appartenenti alle ‘Aquile Randagie’ finirono la loro formazione nelle montagne coi partigiani e molti furono spediti nei campi di concentramento. «Essere scout, ha detto, con una libera educazione ci ha fatto uomini, ci h formato anche nei contrasti».

Interessante anche la testimonianza di Vera Chiampan prima Guida della sezione femminile, presente assieme alle amiche delle prime Caposquadriglie Stelle Alpine (con Rododendri e Genziane). «Per noi donne fu una conquista far parte degli Scout, perché allora per le donne avanzare in modo libero nella società era molto difficoltoso.

 

(segue su #AREA3news n°91 novembre 2018)

    

Please reload

LONIGO news

  • Facebook Social Icon

AREA 3

Le Barchesse Villa Pisani banner.jpg
Gregolo banner.jpg
CRA Brendola  banner.jpg