Appello della Materna parrocchiale per ristrutturare i bagni dei bambini


“We have a dream”. Corsa contro il tempo per dotare la scuola dell’infanzia paritaria “Madre Teresa di Calcutta” di Lonigo di strutture moderne e accessibili a tutti i bambini, anche a quelli con ridotte capacità motorie. Sarà possibile contribuire fino a fine anno, usufruendo dello “School Bonus” - che permette di beneficiare di un credito d’imposta pari al 50 per cento – all’iniziativa “Un grande progetto per una scuola sempre più inclusiva”.

Il progetto prevede il rifacimento completo dei bagni al piano terra, ormai obsoleti e oggetto di continue riparazioni e manutenzioni, e l’installazione di un ascensore nella tromba delle scale per permettere di raggiungere agevolmente il primo piano anche ai bambini o ai genitori disabili o, in ogni caso, alle persone con difficoltà motorie.

Le due opere richiedono un investimento complessivo che si aggira sui 100 mila euro e la scuola, com’è noto, non ha utili che le permettano di affrontare una spesa così ingente da sola. In cassa attualmente ci sono solo 12.600 euro.


(SEGUE SU #AREA3news n°92 dicembre 2018)

#LONIGOnewsLonigoLonigonotizie