L’Artica - La Gelida Classica per Bici d’Epoca giunge alla settima edizione

06/02/2019

 

 

Briefing tecnico e discorso del presidente Francesco Noro e poi via, i 700 ciclisti Artici proveniente da tutta Italia e dall’estero, in sella alle loro bici in acciaio, hanno pedalato tra gli splendidi paesaggi delle Colli Berici per 57km e 700 metri di dislivello senza che le nubi lasciassero mai far intravedere il sole. Unico imperativo: divertirsi, e cercare di assumere più calorie di quelle “bruciate”.

Tre gradi la temperatura massima, con raffiche di vento gelido fino a 33 nodi. A riscaldare il corpo e lo spirito l’entusiasmo e la passione delle centinaia di volontari che hanno passato un’intera giornata al freddo per il solo piacere di condividere un momento magico, con l’orgoglio di poter far conoscere paesaggi e sapori a chi viene da lontano.

Lungo il percorso sono presenti 4 ristori caratterizzati da grandi sorrisi, location uniche e i migliori piatti della tradizione. Nell’edizione 2019 sono stati serviti baccalà alla vicentina, polenta, pancetta ai ferri, trippe alla veneta e pasta e fagioli, il tutto accompagnato da Cabernet, Tai, Durello e birra artigianale locale.

Nata con la volontà di celebrare le autentiche radici del Ciclismo, ha poi trovato la sua identità nella valorizzazione del territorio e del comparto enogastronomico locale, che non teme rivali! 

«Valorizzare il territorio e le realtà enogastronomiche del Veneto non è per noi solo un obiettivo, ma è ciò che ci ha dato la possibilità di crescere anno dopo anno e siamo sempre più convinti che questa sia la strada giusta da percorrere. All’Artica è possibile scoprire i veri sapori e le tradizioni del territorio». ha dichiarato il vicepresidente Francesco Brojanigo.

L’evento si è svolto nell’arco di 3 giorni, lasciando così ampio spazio anche ad eventi satellite tra cui la mostra dell’artista Giorgio Dalla Costa ed il Convegno sulla condivisione de viaggio in Bicicletta a cura di Michele Boschetti. Pur rimanendo fortemente radicato al territorio e alla gente che vi abita, lo spirito de “L’Artica” ha contagiato gli appassionati di tutta Italia catturando anche l’attenzione europea. Con questa ultima edizione, all’Artica è stato riconosciuto il titolo di “più importante Ciclostorica del Nord Italia”.

 

Please reload

LONIGO news

  • Facebook Social Icon

AREA 3

Le Barchesse Villa Pisani banner.jpg
Gregolo banner.jpg
CRA Brendola  banner.jpg