Il nuovo Consiglio comunale

 

 

In questa serie di articoli riportiamo le interviste ai nuovi assessori ai quali abbiamo chiesto di presentarci in dettaglio i loro programmi e gli obiettivi che si prefiggono di raggiungere.

Al sindaco Pierluigi Giacomello abbiamo chiesto con quali criteri ha scelto la compagine che rappresenta la Giunta comunale. 

Ecco quanto afferma il primo cittadino di Lonigo.

«I criteri di composizione della squadra in realtà sono quelli che ho sempre dichiarato.

La scelta è stata fatta sulla base di alcuni semplici principi. Anzitutto nessuna connotazione politica, nonostante la provenienza da un insieme di liste, qualcuna anche con chiaro orientamento politico. Ma il driver che mi ha guidato non è stato l’appartenenza politica e nemmeno il manuale Cencelli.

Per ciascuna nomina, ho guardato alla competenza specifica in materia, al senso di responsabilità per le scelte che dovranno essere prese e al rapporto di fiducia che già nutrivo nei loro confronti come persone e come professionisti.

Non ho mai cercato degli yes-man, non sono un accentratore, il mio obiettivo è di far lavorare la squadra e quando ho la possibilità di scegliere i miei collaboratori, cerco di scegliere i migliori. Credo nelle menti aperte, nel confronto, nella discussione propositiva e non nell’integralismo ed è per questo che l’Amministrazione di Lonigo non sarà l’espressione di mie idee, ma di una collegialità di idee.

I miei collaboratori hanno tutte queste caratteristiche per cui, secondo me, è la squadra giusta!».

 

 

Please reload

  • Facebook Social Icon

LONIGO news

  • Facebook Social Icon

AREA 3

Le Barchesse Villa Pisani banner.jpg
Gregolo banner.jpg
CRA Brendola  banner.jpg